martedì, novembre 04, 2014

Applausi alla guerra


In questi due giorni ho fatto due cose, una fiaccolata per la Pace e visto una parata per la Guerra. Una associazione Agape e il movimento di Trieste Libera (TLT) ha organizzato con gruppi diversi una bella fiaccolata per il giorno della ricorrenza del patrono di Trieste San Giustus, una passeggiata con le fiaccole fino al colle del castello con delle letture molto belle sulla multirazzialità e transreligiosità..
(se trovo i testi ve li allego qui). Visto che il fermento dei Triestini è far riconoscere che il Territorio non è sovranità Italiana, il governo Italiano si fa "notare" sempre di più con manifestazioni di ricordi di guerra.. sono andato a vedere la portaerei Cavour che è arrivata a Trieste e andandoci ho visto i Bersaglieri correre con la fanfara, ecco che i cittadini applaudono.. ma cosa applaudono? La Guerra?.. se fossero stati i Nazisti avrebbero applaudito? non credo.. ma che differenza fa tra le guerre religiose Islamiche e quelle Cristiane? nessuna.. quindi preferisco mille volte applaudire per la fiaccolata piuttosto che per la parata.! Alessandro
Posta un commento