sabato, maggio 26, 2012

Un dolce Abbraccio

Un Dolce Abbraccio


Oggi ho abbracciato mio padre appena ci siamo svegliati, è il suo compleanno 86 anni, era un abbraccio diverso, si sentiva meno la nostra incomprensione, ma non capisco perché lo si debba fare solo un giorno all'anno, infatti mi alleno per.. Prendiamo un dolce e festeggiamo.. col suo solito volermi sempre accontentare.. che stress.! l'altro giorno se ne uscito con una frase portentosa: "forse ti dò tanto perché voglio tanto" incredibile.. a forza di frequentarmi è diventato anche lui un mistico filosofico.! Invertendo la frase mi è apparso perché facciamo talvolta tutto per noi.. "mi abbraccio il dolce" mi piace e me lo mangio.. Heheh.. che sagome che siamo, noi essere umani.! Comunque vi tengo una fetta "virtuale". Da reticente, ieri ho abbracciato una persona "molto dolce" ..che bello.. però mi manca ancora l'abbraccio di mio figlio.. è lontano.. e non solo perché vive in un altra città, ma perché sta facendo la sua "strada", vabbé verrà.. se no poi il Doc mi dice di stare attento al "diabete"..
Ci vediamo su www.scuolabusiness.it.. giovedì scorso la gente non voleva andarsene dalla sala online.. che forza tutti contenti del "calore" creato, alle 21 giovedì prossimo ci sono io che parlo del Cashflow, mi raccomando venite tutti.. conferenze gratuite per lo sviluppo economico.!

A presto e a tutti un "Dolce Abbraccio"

Alessandro Valerio
www.twimt.com
cocioale@gmail.com
www.cocioale.com
Posta un commento