sabato, marzo 03, 2012

Lavoro Duale

Lavoro Duale


Ieri abbiamo fatto una presentazione sul NetWork del caffè Organo Gold, e mi è tornata in mente la mia considerazione del lavoro (di quello che porta i soldi a casa.! vedi Kiyosaki) dove si sdoppiano le possibilità di credere nel lavoro dipendente, sicuro, garantito, fisso .. per modo di dire.. ma comunque una routine che ti da una certa garanzia, che io chiamo femminile (non donna) . Da quello indipendente, con rischio, non stabile, un mese guadagni tanto e l'altro poco, tipo l'imprenditore autonomo, che io chiamo maschile (non uomo). Ritengo che sono tutti e due validi e utilizzabili, dove uno si sente "meglio" più in sintonia si "dirige", e se guadagna allora vuol dire che è realmente in sintonia, ma se i soldi non entrano nelle sue tasche allora c'è qualcosa che non và, ..."se la sta raccontando". Ed è bene che anche se sente difficoltà, si "diriga" verso il tipo di lavoro che non fa per lui/lei. Nel termine "dirige" voglio esprimermi con un significato diverso da quello della stessa parola, intendo: "posizionarmi affinche l'Universo mi faccia accettare anche il lavoro più consono a me, anche se attualmente non ne sono in sintonia".. si lo so.. difficile, ma fate allenamento.. vedrete che i risultati verranno.!
Nel frattempo consiglio a chi detesta il NetWork di ripensarci, perchè quel tipo di lavoro li comprende tutti e due, maschile e femminile, il problema che hai avuto in un precedente NetWork non dipende dalla azienda, dal prodotto, dai colleghi (poverini non lo hanno capito neanche loro).. ma da te, dal tuo femminile e maschile interno a te, sono quelli che non vanno d'accordo.. riequilibra i Chakra.. fai ProsperityNet, fai un matrimonio corretto dentro di te.
Un augurio.. e figli.. come loro decidono di nascere.

Alessandro Valerio
www.twimt.com
cocioale@gmail.com
www.cocioale.com

Vedi il mio video su Youtube: Lavoro Duale


Posta un commento