sabato, gennaio 28, 2012

Fiducia Duale



Questa parola mi “sfagiola” poco.. si quando una persona cara ti dice non ho fiducia di te, ti senti mooolto colpito, ma se la detta ci sarà un motivo. Come dice Ruiz – sii scettico, ma impara ad ascoltare -  quindi metti il “punto interrogativo”. E se quella cosa che ti ha detto un “tuo specchio” fosse vera? In realtà quello che ho capito di più e che essendo gli altri specchio di te, ti stanno dicendo che tu non hai fiducia di te.. strano vero? l’interno è la proiezione dell’esterno come sappiamo, quindi dal mio interno proietto la sfiducia in quella determinata cosa, ben venga chi me lo dice, anche se fa male, inizio a dirmi devo cambiare, devo darmi una mossa perché la persona riacquisti la mia fiducia.. come si fa? non aspettandosi che la persona te la dia…!! Lo so vi sto incasinando, ma il ragionamento porta a cambiare non per dimostrarlo agli altri o a voler avere la fiducia degli altri ( che è pur sempre una dimostrazione che sta funzionando) , ma cambiare per noi stessi per il valore e la fiducia che dobbiamo avere in noi stessi, gli altri all’esterno di conseguenza si adegueranno.. forse e se no rimarranno della loro idea che diventerà per loro una convinzione.. che non sarà comunque la tua visto che vedrai altre persone che ti stimeranno e ti diventeranno veri amici. Questa è stata la mia esperienza, voi fate la vostra; per via della fisica quantistica e delle forme della dualità non so se sono stato chiaro, ma se lo capite il concetto vuol dire che lo sono stato … hahahha

Felice giornata in fiducia.

Alessandro Valerio
Tel. +39 339 1078515
www.twimt.com
Posta un commento