venerdì, dicembre 02, 2011

Amare chi




Amare chi?.. ci si mette sempre a paragonare nella dualità se c'è qualcuno "fuori" da amare.. si c'è è vero, ma perchè lo hai creato tu.. quindi se ti fa arrabbiare lo hai sempre creato tu, non prendertela, di sicuro vuole che tu impari qualcosa.
Nella condivideovisione sono stato un pò parco.. difficile parlare di cose proprie senza andare a toccare la sfera degli altri, ma se "fuori" non c'è nessuno (ovvero sono gli unici che esistono perché sono i tuoi specchi) perchè non ti scusi con il tuo prossimo? perche non riesci a farti perdonare? perchè non comprendi che le dinamiche nella fisica quantistica sono il risultato ti te che te la prendi con te stesso? Amare se stessi da la capacità di amare gli altri.. ma se il risultato nella vita pratica di ritorna indietro male.. vuol dire che non gli hai veramente amati, non hai messo da parte l'ego ed quello è l'unico te stesso che stai amando.
Prima di capire come fare Ho'oponopono meglio capire come scusarsi e utilizzare lo strumento del Maestro Gesù: compassione e perdono a raffica.. Abbondare finchè il "fuori" ti ritorna indietro nel bene.. con un bell'abbraccio e un Tvb.!
Alessandro Valerio

Tel. +39 3391078515
Posta un commento